CONTATTAMI: 328-7488756 dottcristinamambelli@gmail.com Scrivimi

Procreazione medicalmente assistita

difficoltà-procreativeLa difficoltà di avere figli per una coppia, rappresenta, oggi, sempre più di frequente, una possibile esperienza durante la storia coniugale o di convivenza.

Le motivazioni che si scoprono alla base di questa difficoltà possono essere diverse, dell’uno, dell’altro o di entrambi. Nel momento in cui il sospetto diviene un esperienza reale, nella coppia si determina una crisi che nel tempo attiva una richiesta di aiuto sia a livello biologico che psicologico.

La mancata realizzazione del desiderio di avere un figlio, o comunque l’estrema difficoltà con la quale si può realizzare tale desiderio, porta la coppia a viversi come “problematica” su piani diversi e più complessi.

Ad oggi scienza e medicina mettono a disposizione diverse possibilità di procreazione medicalmente assistita (FIVET, inseminazione artificiale, fecondazione artificiale o assistita) che se da un lato aprono il sipario della speranza dall’altro generano preoccupazioni, paure, ansie.

Un percorso psicoterapeutico di coppia ha come obiettivo quello di generare uno spazio fisico e mentale nel quale la coppia stessa affronti l’esperienza della fatica, sia per quello che rappresenta per ciascuno dei due partner sia come capacità di osservare insieme e condividere le modalità con le quali la coppia sta vivendo questo momento.